QRLMS

Quick Response Logistics and Manufacturing in the Supply Chain of Shoes Industry


POR CreO FESR 2014-2020 Linea di azione 1.1.5.a3
CUP 4421.02102014.072000078

QRLMS


L’obiettivo del progetto è ridurre il costo della produzione correggendo le inefficienze caratteristiche del modello tradizionale di gestione della filiera della scarpa toscana, senza agire sul costo del lavoro: creare un sistema “demand-driven” e governato da soluzioni ICT, implementando strategie “pull” basate sulla conoscenza della domanda del cliente. Il nostro progetto intende quindi ridare competitività al segmento medio/medio-fine senza ridurre i prezzi di costo ma agendo sulla razionalizzazione dei costi di distribuzione. Le leve per ottenere questo obiettivo sono 2:
  • forte innovazione nei processi produttivi
  • capacità di adattamento a cambi produzione repentini da parte delle maestranze
Mentre una innovazione di processo è clonabile anche dai paesi emergenti, per adattarsi a cambi produzione repentini è necessario disporre di maestranze con know-how ultra-trentennale che solo in Italia e in Toscana in particolare abbiamo e che i paesi emergenti non possono avere nemmeno nel medio I principali vantaggi offerti dalle soluzione che saranno sviluppate dal progetto QRLMS sono:
  • riduzione dei lead time
  • possibilità di emettere ordini piccoli e frequenti una volta noti i valori effettivi di 'sell-out'
  • conseguente riduzione degli immobilizzi
  • miglior servizio al cliente
  • maggiore efficienza lungo l’intera 'supply chain'

Partners


PrincipiaTech Srl Calzaturificio Status Srl Simonetta Rossi Srl CENTRO DI SERVIZI POLO UNIVERSITARIO "SISTEMI LOGISTICI" - LIVORNO
(UNIPI)